aforismi di lino giusti .webmaster   .contatti   .copyright  




 


     .menù
 

VOCI


AUTORI


Gli aforismi riportati in questa pagina sono pubblicati col gentile consenso dell'autore, che ne detiene a tutti gli effetti la proprietà letteraria.


Un occhio educato non dice parolacce.

Quando il gioco si fa duro, aggiungete un po' di ammorbidente.

Potrà mai la ruggine toccare ferro?

Lo zuccone non è, necessariamente, una grossa zucca.

Se non vuoi che qualcuno scavi la fossa a te, scavatela tu stesso.

Se ti fai scoppiare il cuore sei fritto. Non hai quello di scorta!

Uno che si mette in mostra, non è necessariamente "ben visto da tutti".

Chi ha tempo, non aspetti un bambino.

Chissà a che ora è la Messa nella Cattedrale del deserto.

Stai attento quando fai un tuffo nel passato. Là, spesso mancava l'acqua.

Se c'è qualcuno che sale sul Ring e non perde mai, quello, probabilmente è un arbitro.

Non è ancora nato il controllore capace di far pagare il biglietto alla crisi passeggera.

Alle volte, anche un mendicante digiuno da giorni di matematica, sostiene che non sempre 4+4 fag8!

Alle volte accade che: crisi del Governo per troppe uscite e crisi della coppia per poche entrate.

I mariti che stanno sulle sue, sono dei tipi molto preservativi.

Non tutti i cine a luci rosse sono di proprietà di gente di Sinistra.

Non fate tentativi inutili: in Sicilia è difficile trovare benzina senza piombo.

Il corso della storia non viene mai pulito dagli operatori ecologici.

Se ritorna all'improvviso il marito di lei e manca l'armadio, non preoccupatevi, chiudetevi in voi stessi.

Ci sono certi tipi, non so come facciano, che hanno sempre la tipica barba del giorno dopo.

Una zona depressa, dovrebbe assumere i farmaci idonei.

Non inseguiamo solo beni terreni, compriamo pure azioni delle Compagnie Aeree.

Quanti ce ne sono tipi che sono legati alla madre .... per le caviglie?

Se tuo figlio vive sulle tue spalle, come ca..o fai a lavorare?

Se il potere logora chi ce l'ha, il denaro usura gli usurai?

Per i primi 3 giorni, non annusate l'ospite. Potreste indispettirlo.

Dietro la macchina c'è sempre l'uomo. Ma non nel senso che ciò le procuri piacere.

Quelli senza tetto? Beati loro! Almeno loro hanno le pareti.

Spesso non siamo noi ad essere attaccati ai soldi. Sono loro che si attaccano a noi.

E poi c'è quella che perde il pudore mentre cerca il successo.

Chi lo fa, s'aspetti un bambino.

Nemmeno al contadino distratto è concesso asciugarsi il naso con un fazzoletto di terra.

A torto o a cagione, delle donne non fartene una malattia.

Stacca la spina al frigo. Non serbare mai rancore.

Forse non tutti sanno che: dopo l'impiccaggione di Giuda, rimasero in 11... più l'allenatore.

Quante volte il parroco, prima di salire sull'autobus della gita parrocchiale, dà l'estrema minzione!

Sono apertamente contro la mattanza: ci sono certi tonni così teneri... che mi ci affeziono facilmente.

Se non ci fossero i sogni, ci sarebbero più bisogni.

Alle volte una squadra retrocede per non aver voluto dare il lato B al compromesso.

Un monaco, da solo, può chiudere il convento!

Gli innamorati sono tutti coetanei. In amore si hanno sempre 20 anni.

Quanti hanno una madre naturale ed un padre snaturato!

Cristo è morto per gli uomini. Se fosse stato per le donne ...

Il mastino non ti fa suonare due volte.

Esistono dei tipi che se ne vanno in punta di piedi, dopo averli pestati a tutti.

Tanti, durante l'infanzia, hanno conosciuto la miseria; in senso biblico.

Non scordiamoci, però, che le purghe di Stalin avevano anche degli effetti collaterali.

Ci son dei raccomandati che hanno i pantaloni con le pezze d'appoggio.

Ci sono buongustai che amano la buona cugina.

Solo un bambino piccolo può avere il pallino.

E' come sostenere che l'ombra, al sole, proietta la propria ombre.

Una cosa è certa: il cordone sanitario non s'ammala mai.

Quando desideri una cosa, tutto l'Universo trema per te. Così sarai seppellito insieme al tuo sogno, sotto le macerie.

Alle volte ci sono cose che ci stanno come un occhio sul pugno.

La prima cosa non si scorda mai, la seconda non si può mantenere.

C'è chi, non solo non lo fanno salire sul carro dello sconfitto ma, vedi un po', è costretto a spingerlo.

Se lo fai alla luce del sole, difficilmente pagherai bollette salate.

Alle volte non basta dirlo con tutto il cuore; coronarie comprese.

E' inutile farci delle illusioni: all'ospizio saremo "Tutti insieme appassitamente".

Ci sono tipi che, se vanno giù dal piedistallo, cascano sempre all'impiedi.

home