poesia per tutti

sito ideato e realizzato da
Giuseppe Cirigliano


Fin dall'inizio ho concepito questo sito sulla poesia come un'antologia, con tutti i limiti che un'antologia inevitabilmente comporta. Piuttosto, mi sentivo indeciso fra due alternative: procedere in ordine alfabetico oppure cronologico? In ogni caso, a lungo ho pensato di includere soltanto quei poeti che riscuotono da sempre un consenso universale. Finché mi son reso conto che questa scelta avrebbe automaticamente provocato l'esclusione di poeti che forse non hanno i mezzi per competere coi grandi maestri, ma che tuttavia, nei momenti migliori, han saputo realizzare piccoli ed irrinunciabili capolavori.
      Ebbene, poiché condivido pienamente l'opinione espressa da Pier Vincenzo Mengaldo nell'introduzione ai suoi Poeti italiani del Novecento (Mondadori, 1978) - e cioè che "un testo, a rigore, non rappresenta neppure il suo autore: rappresenta solo se stesso" -, ho ritenuto opportuno recuperare testi che sarebbero rimasti esclusi adottando altri criteri dando infine al sito un'impostazione tematica (all'interno della quale - al fine di evitare fraintendimenti su opinabili giudizi di valore - ho però rigorosamente rispettato il criterio alfabetico).
      M'illudo che tale impostazione possa consentire al sito una crescita continua, legata non solo a nuove personali letture o a reiterati ripensamenti, ma anche e soprattutto ad eventuali suggerimenti e segnalazioni da parte del paziente e cortese visitatore, al quale auguro di cuore buon "divertimento" (nel senso etimologico del termine: divertere, cioè "rallegrare", "distogliere" dalle preoccupazioni... Sembrerà impossibile, ma la poesia può farlo!).
      Chi fosse semplicemente interessato a un poeta in particolare, può verificarne la presenza cliccando sulla prima delle seguenti icone, che conduce a un elenco strettamente alfabetico degli autori proposti e alle sezioni in cui essi sono inseriti. Per conoscere invece il contenuto delle varie sezioni, basta puntare il mouse sulle altre icone: si potrà così leggere "l'amore", "la donna", "piacere e gioia", "il dolore", ecc.
      Devo avvertire, per la destinazione stessa del sito, che è rivolto principalmente al pubblico italiano, che anche i testi di autori stranieri vengono generalmente offerti in traduzione, nella consapevolezza che quelli originali (presumibilmente inaccessibili ai più) sono comunque reperibili in altri siti. Questo criterio generale non è stato adottato per gli autori latini, e ad esso non mi sono attenuto nei casi in cui l'analisi necessitava di riferimenti alla lingua originale.
      Un'ultima annotazione, prima di intraprendere il viaggio. All'interno dei commenti, i termini linkati rinviano a un essenziale glossario di metrica e retorica, utile per comprendere gli aspetti tecnici della poesia.


elenco degli autori l'amore la donna piacere e gioia il dolore tristezza e noia gli affetti
la natura la morte meditazione il tempo il ricordo poeti e poesia varia

Molti visitatori mi hanno inviato di propria iniziativa alcune loro poesie, chiedendomi spesso un giudizio e quindi gratificandomi oltre i miei meriti. Con alcuni - per quello che vale il mio parere personale - sono stato persino severo, ma proprio costoro sono stati i più inclini ad accogliere i miei umili suggerimenti.
      Ho quindi pensato di dedicare una sezione a tutti coloro che desiderano rendere partecipi altre persone dei propri sforzi poetici, indipendentemente dal loro valore estetico e dalle ambizioni nutrite.
      Chi desidera pubblicare gratuitamente su questo sito le proprie poesie è quindi invitato a scrivermi al seguente indirizzo e-mail: webmaster@giuseppecirigliano.it, allegando i testi in formato word e precisando se si tratta di poesie inedite oppure no (in quest'ultimo caso pregherei di indicare gli estremi editoriali).
      Per leggere le poesie dei lettori, basta cliccare sull'icona sottostante.

le poesie dei lettori


AVVERTENZA

Il materiale di questo sito può essere liberamente adottato ad uso personale. *
Ne è invece proibita (dura lex sed lex) l'utilizzazione a fini di lucro.
Ogni responsabilità in merito sarà imputabile a chi ne farà un uso improprio.

* L'art. 70 comma 1 della Legge 633/41 recita: "Il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opera, per scopi di critica, di discussione e anche di insegnamento, sono liberi nei limiti giustificati da tali finalità, e purché non costituiscano concorrenza alla utilizzazione economica dell'opera". Pertanto, il materiale di questo sito non può essere riprodotto e diffuso, ma solo ed esclusivamente utilizzato per la consultazione personale o ai fini di una disinteressata discussione. Io stesso mi impegno a rimuovere immediatamente tutte quelle parti che, a giudizio degli interessati, dovessero mio malgrado configurarsi come "concorrenza alla utilizzazione economica [sic!] dell'opera".
      Informazioni più dettagliate (con possibilità di scaricare la legge completa) sono reperibili sul sito ufficiale della SIAE, nella sezione relativa a "Diritto d'autore e Web" (artt. 72 e segg. Legge 633/41).

webmaster@giuseppecirigliano.it

Ultimo aggiornamento: 25 02 2018

Privacy policy


pagina iniziale...