giacomo leopardi

Canti

Non intendo spiegare più di tanto
(per non sottrarre fascino all'incanto)
questa lirica eterna ed immortale
con qualche nota o glossa marginale.
La mia sola pretesa è di chiarire
il lessico essenziale per capire:
diciamo come fece ad un dipresso,
col suo Petrarca, il buon Giacomo stesso...




Vivente il poeta, i Canti ebbero due edizioni: quella fiorentina del 1831, e quella napoletana (arricchita delle liriche del "ciclo di Aspasia" e di altre poesie minori) del 1835. In precedenza il Leopardi aveva pubblicato dieci Canzoni (Bologna, 1824) e una scelta di Versi (Bologna, 1826).
      L'edizione completa dei Canti, curata da Antonio Ranieri "secondo l'ultimo intendimento dell'autore" e contenente Il tramonto della luna e La ginestra, fu pubblicata postuma a Firenze nel 1845, presso l'editore Felice Le Monnier. Essa comprende 41 componimenti così ordinati: I-IX nove canzoni del 1818-1821; X Il primo amore (componimento di transizione fra le canzoni e gli idilli); XI Il passero solitario (componimento tardo ma assimilato agli "idilli", forse perché elaborazione di un progetto più antico); XII-XVI il ciclo degli "idilli"; XVII Consalvo (componimento tardo, probabilmente del 1833, per Fanny Targioni Tozzetti, forse qui collocato per mascherare la destinataria del canto); XVIII Alla sua donna (è la decima delle Canzoni edite nel 1824); XIX Al conte Carlo Pepoli (composta nel 1826, è l'unico canto del periodo 1824-1828); XX-XXV ciclo dei grandi canti pisano-recanatesi; XXVI-XXIX ciclo di Aspasia; XXX-XXXI due canti sepolcrali; XXXII Palinodia al marchese Gino Capponi (epistola satirica contro il proprio tempo); XXXIII-XXXIV Il tramonto della luna e La ginestra; XXXV-XLI frammenti e traduzioni.
      Notizie dettagliate sulle varie edizioni si possono leggere in: Giacomo Leopardi. Poesie e prose, a cura di M.A. Rigoni, con un saggio di C. Galimberti, Mondadori, Milano, 1987 (vol. 1, pp. 911-914); cfr. anche Opere, a cura di Mario Fubini, Torino, Utet, 1977 (p. 33).

A se stesso [XXVIII]
A Silvia [XXI]
Alla luna [XIV]
Il passero solitario [XI]


biografia bibliografia canti operette morali zibaldone pensieri altre opere immagini critica link




giacomo leopardi