michel de montaigne
(bordeaux 28 02 1533 montaigne 13 09 1592)


Presento questa ennesima fatica
-piacevole fatica, a dire il vero-
invocando una voce cara e amica
in soccorso al mio debole pensiero.
La voce, intendo, dell'amato Nietzsche,
che giustamente ed assai bene dice:
"Per il sol fatto che un tal uomo ha scritto,
il piacere di star su questa terra
aumentato. Con lui, fosse prescritto
di cercarsi una patria sulla terra,
sceglierei la dimora con certezza"...
Sono decenni che sul comodino,
con una sorta di perenne ebbrezza
e ogni volta affidandomi al destino,
a portata di mano tengo i Saggi
per degustarne quotidiani assaggi!
Ora spero di far cosa gradita
sottoponendo al buon visitatore
quella che in fondo un po' della mia vita
intima... insomma un poco del mio cuore.


20 01 2012

ultimo aggiornamento: 19 06 2015



Privacy policy